fbpx

Caduta capelli: 5 rimedi naturali per rinforzarli tra cui la Moringa

moringa_caduta_capelli

Il potere di una capigliatura forte e sana era esaltato già dagli antichi egizi migliaia di anni fa. Per gli uomini rappresentava la virilità, mentre per le donne era un’arma di seduzione. Oggi, forse proprio a causa di queste antiche credenze, la caduta dei capelli è un incubo che colpisce moltissime persone, uomini e donne, di ogni età.

Vediamo quali sono le cause principali, ma soprattutto come si può contrastare la caduta dei capelli con rimedi naturali.

Le cause più comuni della caduta dei capelli

La caduta dei capelli è un fenomeno normale e naturale. I capelli sono degli organismi viventi, composti da fibre, minerali e vitamine, e una volta esaurita la loro fonte di energia semplicemente muoiono, cadono e vengono sostituiti da capelli nuovi. Basti pensare che una persona in media produce ogni anno circa come 15 chilometri di capelli.

In alcuni individui però la caduta dei capelli avviene in modo più consistente e meno naturale e questo può essere associato a cause più o meno comuni. Si stima che in Italia circa il 50% della popolazione, di entrambi i sessi, soffra di indebolimento e diradamento della chioma.

Vediamo alcune tra le cause più conosciute e note:

  • La caduta stagionale, che avviene generalmente all’inizio dell’autunno. Questo diradamento è assolutamente normale e avviene in tutti gli individui. E’ causato frequentemente dal cambiamento delle condizioni climatiche e dagli agenti atmosferici causa delle aggressioni estive come, il sole, il vento e la salsedine;
  • Lo stress, è il nemico numero uno dei capelli, che in periodi di forte pressione emotiva tendono ad indebolirsi velocemente;
  • La cattiva alimentazione e le diete drastiche, possono generare scompensi ormonali e fisiologici abbastanza importanti da indebolire la capigliatura;
  • I trattamenti cosmetici aggressivi: alcuni agenti chimici contenuti nei prodotti per capelli possono causarne la caduta, sopecialmente tinte e colorazioni;
  • I fattori ereditari: l’ereditarietà è una delle cause più comuni da tenere presente, soprattutto se la caduta di capelli inizia dopo una certa età e non è solamente periodica, ma bensì costante e continuata nel tempo.

Caduta capelli rimedi naturali: i 5 più efficaci

Contrastare la caduta dei capelli con rimedi naturali è non solo possibile ma anche efficace. L’utilizzo di farmaci e agenti chimici può spesso avere controindicazioni ed effetti collaterali che preferiremmo evitare.

Ecco i 5 rimedi naturali per la caduta dei capelli più efficaci e conosciuti:

 

1. Il succo di limone

Il limone è tra gli agrumi più conosciuti e consumati al mondo. E’ ricco di vitamina C, acido folico, vitamina B e sali minerali.
Grazie alle sue proprietà e alla sua composizione aiuta a contrastare la formazione della forfora e l’indebolimento dei follicoli piliferi.
Un rimedio naturale ideale non solo per contrastare la caduta dei capelli, ma anche per controllare il crespo e donare lucentezza e brillantezza alla capigliatura.


Il suo utilizzo deve avvenire quotidianamente, per esempio attraverso l’utilizzo di uno shampoo naturale, a base di uovo e succo di limone. In questo modo, le proprietà del limone si uniscono a quelle rinforzante delle proteine contenute nelle uova, garantendo un risultato straordinario dalla radice alle punte.
In particolare, per realizzare il vostro shampoo naturale prendete un uovo e sbattetelo con delicatezza aggiungendo a poco a poco il succo di limone. Applicatelo sui capelli umidi effettuando un leggero massaggio e lasciatelo agire per circa 30/40 minuti.

2. Amla

L’amla, anche conosciuta come estratto di Phyllanthus emblica, viene utilizzata per la preparazione di maschere e prodotti specifici per la caduta dei capelli. Viene anche chiamata Uva Spina indiana ed è sostanzialmente una bacca ayurvedica.
Grazie alla quantità di Vitamina C contenuta al suo interno risulta essere molto nutriente e per questo aiuta a mantenere il cuoio capelluto sano.
Fin dall’antichità, nella tradizione indiana, veniva utilizzata per contrastare la forfora e l’indebolimento dei capelli.
La potete trovare in erboristeria oppure online sotto forma di polvere, da aggiungere ad una leggere quantità d’acqua. Si formerà così una crema morbida da applicare sul cuoio capelluto con un leggero massaggio.

3. La moringa oleifera

La moringa non è solo il superfood dell’anno, ma è anche un rimedio naturale estremamente efficace nella lotta contro la caduta dei capelli.
La sua assunzione sotto forma di capsule garantisce risultati incredibili. Possibili grazie all’alto contenuto di Vitamina A, che svolge un ruolo importante nello sviluppo di cellule e tessuti sani nel nostro corpo e nella riduzione della caduta dei capelli. La carenza può causare ispessimento del cuoio capelluto, capelli secchi e forfora.

La pianta di Moringa contiene anche lo zinco, che stimola la crescita dei capelli migliorando la funzione immunitaria. Lo zinco e il silicio, combinati alla vitamina A, prevengono l’essiccazione e l’intasamento delle ghiandole sebacee. La carenza di zinco può causare infatti atrofia dei follicoli piliferi a causa della compromissione della sintesi del DNA e delle proteine.

Ma i benefici della Moringa a favore del rafforzamento dei capelli non sono ancora finiti, oltre alla Vitamina A, allo ZInco e alle note proprietà antiossidanti ricordiamo che è ricca di Vitamina B (soprattutto B6), Vitamina E e Vitamina C. La vitamina C insieme alla vitamina E aiutano a migliorare la circolazione del sangue nel cuoio capelluto alimentndo i capillari che portano sangue sui follicoli per capelli sani e robusti.

Potete trovare le migliori capusle di Moringa sul nostro shop Online.

4. L’olio di cocco

L’olio di cocco è famosissimo per i suoi utilizzi nel campo della bellezza e della cura della pelle. Si tratta di un olio vegetale che viene estratto dalla noce di cocco, il frutto di una pianta che cresce nei paesi tropicali, ricco di proprietà nutritive, vitamine, acidi grassi saturi.
In particolare, l’olio di cocco è conosciuto per il suo utilizzo nel trattamento dei capelli. Non solo, questo olio vegetale è in grado di contrastare l’indebolimento e la formazione della forfora, ma ha una vera e propria capacità ristrutturante. Questo prodotto infatti è in grado di riparare la maggior parte dei danni subito dal cuoio capelluto, donando nuovamente lucentezza e forza.

5. L’Avocado

Anche lui conosciuto come superfood dell’anno, è in realtà un potente alleato nella cura dei nostri capelli. E’ perfetto per la preparazione di un’efficace maschera, con cui prevenire la caduta dei capelli. E’ sufficiente applicarne la polpa precedentemente frullata sul cuoio capelluto almeno mezz’ora-un’ora prima dello shampoo. La polpa dell’avocado è inoltre perfetta per chi ha i capelli particolarmente secchi.

Caduta capelli non solo rimedi naturali

Una corretta alimentazione

Questo non è un rimedio natuale, ma un consiglio. L’alimentazione influisce su circa il 70% del nostro corpo. Tutto ciò che facciamo entrare nel nostro corpo ne modifica o facilita il normale funzionamento. Per questo, anche per la caduta dei capelli, è importantissimo prestare attenzione a cosa si mangia, alla freschezza e alla naturalezza del prodotto. Anche i 5 rimedi naturali contro la caduta dei capelli che abbiamo elencato sopra possono vedere i loro effetti totalmente annullati se trattati con anticrittogamici (pesticidi); per questo consigliamo sempre di comprare prodotti Biologici, come la nostra Moringa.


Il capello per mantenersi sano e forte, ha bisogno in particolare di vitamine H e del gruppo B. Introducete nella dieta cereali, tuorlo d’uovo, riso integrale e frutta fresca, tè verde, che è ricco di polifenoli in grado di svolgere una potente azione antiossidante. Aumentate inoltre il consumo di legumi, che sono ricchi di proteine, vitamine del gruppo B e ferro, e alimenti ricchi di vitamina E come per esempio prezzemolo, carote, spinaci, moringa e altre verdure a foglia verde e pomodori.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *